Torino via Maria Vittoria

Torino Via Maria Vittoria

La palla di cannone nel muro dell’oratorio di San Filippo è una delle 8.300 sparate nel breve assedio del 1799, il terzo subito dalla città.

Nel turbine delle vicende napoleoniche, Carlo Emanuele IV lasciò la capitale ai giacobini e alle truppe francesi asserragliate nella Cittadella.

Le armate austriache e russe, occupando il Piemonte, misero sotto tiro la città dal Monte dei Cappuccini.

In quindici giorni fu restaurata la monarchia sabauda ma dal 12 aprile 1801 al 1814 Torino fu Napoleonica.

Torino via Maria Vittoriaultima modifica: 2018-04-26T08:33:18+02:00da sabrinalibri
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment