Torino Docet

Impariamo il latino camminando per Augusta Taurinorum
Augusta Taurinorum


I decori esterni di molti edifici torinesi vantano scritte e motti latini d’età romana, medievale, barocca e moderna, queste ultime, in gran parte, d’epoca fascista .

Si tratta di epigrafi volute da regnanti, nobili, prelati, politici, dittatori che restituiscono al viandante citazioni di autori quali Orazio, San Paolo, D’Annunzio, preghiere, le Litanie Lauretane o semplicemente “vox populi”.

Possono avere un contenuto scaramantico, patriottico, augurale, profetico, implorante, impavido, solenne, sommesso.

GUARDA IL VIDEO SU YOU TUBE

Torino Docetultima modifica: 2018-05-30T12:40:16+02:00da sabrinalibri
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment