Cagliostro

Personaggi scomodi
Cagliostro

Venerdì 15 giugno nuovo incontro del ciclo “PERSONAGGI SCOMODI” con la conferenza dedicata a CAGLIOSTRO  Ore 21,15 presso la sede dell’Associazione Archeosofica di Torino, via Ugo Foscolo 14/A

Giuseppe Balsamo, Conte di Cagliostro nella seconda metà del secolo XVIII fu noto in tutta Europa per le sue doti di guaritore, per gli scandali, per la fondazione della Massoneria Egizia ed infine per il processo dell’Inquisizione romana che lo condannò a finire i suoi giorni nelle carceri della fortezza di San Leo.

Secondo alcuni Giuseppe Balsamo e Alessandro Cagliostro furono due soggetti diversi e distinti mentre la maggior parte reputa che si tratti della stessa persona.

Difficile stabilirlo con certezza, tuttavia cercando di conoscere un personaggio tanto affascinante e controverso sorge spontaneo chiedersi cosa lo guidò?

Cosa lo portò a sfidare le regole?

Quali furono le conoscenze che lo resero capace di produrre guarigioni considerate miracolose e leggendarie in tutta Europa?

Molto amato dal popolo, conteso dai salotti che facevano a gara per averlo e per usufruire delle sue predizioni e consigli fu ben presto considerato pericoloso e fastidioso perché promotore di una ricerca individuale della verità, mossa dalla fede e illuminata dalla ragione che se raggiunta poteva mettere in discussione i dogmi imposti dalle Chiese e dagli Stati.

Approfondiremo questo personaggio nel nuovo incontro di venerdì 15 giugno.

INGRESSO LIBERO — presso Associazione Archeosofica – Archeosofia a Torino.

PER SAPERNE DI PIU’:
Cagliostro
Cagliostro non fu solo perseguitato, fu anche ammirato e osannato e la sua biografia ancor oggi è di difficile interpretazione e piena di contraddizioni.

Cagliostroultima modifica: 2018-06-14T18:22:35+02:00da sabrinalibri
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment