Sotterranei del Pastiss

La Torino del piano di sotto
Torino Sotterranea

Tutto pronto per l’apertura dei suggestivi Sotterranei del Pastiss, dell’Area Archeologica, delle affascinanti sale e delle rampe dell’antico Mastio della Cittadella.

13 metri di profondità si nasconde una rete di labirinti e passaggi sotterranei, una vera e propria “Città del piano di sotto”. Dopo anni di lavoro e grazie all’associazione degli Amici del Museo Pietro Micca si potrà finalmente scendere nella “pancia“ di Torino per scoprire una città invisibile che esiste sotto i nostri piedi e di cui non siamo a conoscenza.

Si tratta di un’Antica Fortezza rimasta nascosta agli occhi degli stessi torinesi che potremo riscoprire a partire dal 17 novembre.

Da quella data potremo quindi ammirare, attraverso un percorso tutto a piedi, in compagnia di una guida esperta, il Mastio della Cittadella, con le sue antiche sale, misteriosi passaggi e rampe affascinanti. Scenderemo nelle “viscere” della città attraverso luoghi inconsueti e stupefacenti, alla scoperta di un’antica fortezza sotto strade e palazzi del centro, quasi affrontando un viaggio nel labirinto della memoria, in cui il Tempo ha cristallizzato ciò che la città del piano di sopra ha ormai cancellato.

Saliremo negli stretti passaggi del Mastio della Cittadella, per poi scendere gradino per gradino a 13 metri di profondità, entrando in uno spazio antico ed inviolato, quasi un “non luogo” lontano dal rumore della città. Un vero e proprio viaggio indietro nel Tempo e nello Spazio nella rete labirintica della Fortezza della Cittadella, con i sui misteri, la sua storia, la sua anima, i suoi segreti.

Per maggiori informazioni
Somewhere Tour

Sotterranei del Pastissultima modifica: 2018-11-10T09:51:42+01:00da sabrinalibri
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment